Nuovo sito, stesso impegno!

Seguici sulla nostra nuova pagina informativa Facebook CGIL: Coord Filcams Basi USA e NATO per il Personale Italiano.
Che aspetti? Siamo sempre noi, ancora più forti e ad un solo click di distanza!

venerdì 12 luglio 2013

La FILCAMS CGIL incontra i Lavoratori delle Basi USA!!

Amici, 
Franco Martini, Segretario Generale della FILCAMS CGIL (la più grande organizzazione sindacale del "nostro" settore), verrà a Catania mercoledi 31 luglio, per incontrare i lavoratori di Sigonella. Questo appuntamento è stato fortemente voluto dalla LIBU e patrocinato dalle Segreterie catanesi di CGIL e FILCAMS. Vi daremo più avanti maggiori dettagli sul luogo e l'orario dell'incontro al quale, ci auspichiamo, vi sarà una grande partecipazione. La questione sul tavolo è quella dell'apertura delle Basi USA alla CGIL: Franco Martini ci parlerà degli ultimi importanti sviluppi nazionali in proposito, tanto importanti da richiedere la presenza di un Segretario che rappresenta oltre 400 mila lavoratori in tutta Italia!
Noi ci teniamo a ribadire, se ce ne fosse ancora bisogno, che l'ingresso della CGIL significa l'apertura delle Basi a tutte le sigle sindacali e la RSU, la rappresentanza sindacale unitaria scelta da tutti i lavoratori, iscritti e non. Non più, dunque, direttivi separati che rappresentano solo gli iscritti alla propria sigla, ma un direttivo unitario, eletto a suffraggio universale, che rappresenta TUTTI i lavoratori, trascendendo dalle proprie segreterie territoriali.
Un nostro grande desiderio sarebbe quello di poter organizzare simili incontri anche presso le altre Basi in Italia... e siamo fiduciosi che ogni cosa arriverà a tempo debito. Nel frattempo partiamo da qui: pur considerando il periodo vacanziero, ci teniamo affinché il maggior numero di lavoratori intervenga a questo incontro.

Vi aspettiamo numerosi!

11 commenti:

  1. Ma qualche dettaglio in più ?
    Tipo ora e luogo dell'incontro?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mercoledi 31 luglio alle ore 17:00

      CGIL
      Camera del Lavoro
      Via Crociferi, 40 Catania

      Elimina
  2. Ci saremo sicuramente,

    ARIA NUOVA E NUOVE PROSPETTIVE!!!

    Armando R.

    RispondiElimina
  3. Ma é vero che ora il sindacato (quando i suoi dirigenti partono per fare il 'duro' lavoro) gli offre un pacchetto viaggio per tutta la famiglia ??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Collega, possiamo solo immaginare a cosa ti stia riferendo. Ad onor di vero, diciamo che non e' vietato che due membri dello stesso nucleo familiare siano entrambi RSA e che entrambi partano per svolgere funzioni nazionali. Che questo sia poi di buon gusto o meno... beh... ognuno potra' giudicare secondo coscienza.

      Elimina
    2. io penzo di cattivo gusto. ma proprio assai assai.

      Elimina
    3. un piccolo anticipo di ferie tanto c'è chi paga

      Elimina
    4. certamemnte non sei tu che paghi. Per l'altro sopra il fatto che il tuo "penziero" sia di cattivo gusto non cancella l'intenzione di chi in tutti i modi sta cercando di mantenere una voce attiva che, secondo voi dovrebbe tacere alla faccia del pluralismo

      Elimina
    5. grazie e ancora grazie a questi colleghi che hanno sacrificato il loro periodo estivo per andare a discutere il contratto non ci sono parole che possono
      esprimere la nostra gratitudine in modo particolare per l'impegno avuto per il QAC. Basta particolarità non ci sono né figli né figliastri è giunta l'ora che tutti devono pagare .
      forza e coraggio sempre avanti così

      Elimina
    6. "certamemnte" e' importante mantenere attiva la voce delle mogli. se parla solo il marito e tace la moglie allora non ce' pluralismo. io la penZo cosi.

      Elimina
    7. Anonimo 30 luglio 2013 14:42,
      hai forse notizia che a quest'ultima riunione per il rinnovo del contratto, hanno parlato del Q.A.C.?

      Elimina