Nuovo sito, stesso impegno!

Seguici sulla nostra nuova pagina informativa Facebook CGIL: Coord Filcams Basi USA e NATO per il Personale Italiano.
Che aspetti? Siamo sempre noi, ancora più forti e ad un solo click di distanza!

giovedì 28 novembre 2013

Cambio appalto per i pulizieri di Sigonella

Cari amici,
come promesso ad alcuni lettori ed associati LIBU del comparto pulizie a Sigonella, diamo pronta notizia dell'accordo temporaneo trovato oggi tra Sindacati e datore di lavoro, per il cambio di appalto nel comparto in questione. Vista l'oggettiva diminuzione del carico di lavoro per la riduzione del contratto con NASSIG, il nuovo datore di lavoro aveva proposto un taglio dell'orario del 50%, per i pulizieri che lavorano presso i dipartimenti NASSIG di NAS1 e NAS2. A seguito delle trattative di oggi però, il taglio è stato ridotto al 25% (si passa dunque da 20 a 15 ore settimanali) con l'accordo che i lavoratori danneggiati (ripetiamo: quelli che lavorano per i dipartimenti NASSIG) facciano tutti gli straordinari e prendano un rimborso benzina di 2 euro. Per i lavoratori che prestano servizio presso i Tenant Commands (Ospedale, Scuola, ecc.) non è invece scattata alcuna riduzione anche se, per l'ospedale, è stato annunciato un possibile taglio dell'orario nei prossimi mesi.
Secondo i Sindacati, era necessario chiudere entro oggi, per evitare che il datore di lavoro venisse svincolato dall'obbligo di reimpiegare i lavoratori assunti dal precedente appaltatore (contrattare).
Per adesso è tutto: la LIBU continuerà a seguire lo sviluppo di queste trattative.

Nessun commento:

Posta un commento