Nuovo sito, stesso impegno!

Seguici sulla nostra nuova pagina informativa Facebook CGIL: Coord Filcams Basi USA e NATO per il Personale Italiano.
Che aspetti? Siamo sempre noi, ancora più forti e ad un solo click di distanza!

venerdì 27 febbraio 2015

Sigonella: si consegnano le prime tessere FILCAMS

Cari amici,
Durante l'assemblea della scorsa settimana, 76 lavoratori di Sigonella (e altri si sono aggiunti in questi giorni) hanno voluto aderire alla FILCAMS CGIL, firmando la delega Sindacale. La FILCAMS ha dunque proceduto ad inviare queste deleghe al Comando, insieme ai nominativi della RSA appena eletta. Un atto tecnicamente semplice ma di grande significato perché segna simbolicamente il momento in cui la FILCAMS si prende ufficialmente carico di  rappresentare i lavoratori della nostra categoria. Anche Vicenza seguirà prestissimo lo stesso iter.
Noi, associazione LIBU, vediamo in questi avvenimenti dei passi essenziali, delle pietre miliari sulla strada che conduce la nostra categoria alla piena libertà sindacale: è solo questione di tempo.
Adesso, in occasione del rilascio del primissimo nucleo di tessere FILCAMS CGIL per i dipendenti Italiani delle Basi USA, abbiamo pensato di celebrare questo evento con un nuovo appuntameto collettivo, mercoledì 18 marzo: alle ore 16:30, presso Sigonella Inn,  il Segretario Nazionale CGIL, Franco Martini, avrà il piacere di incontrare e consegnare personalmente le tessere sindacali ai lavoratori.
Una piccola cerimonia informale (a cui vogliamo invitare ogni lavoratore della Base) non solo per dimostrare, se ancora ce ne fosse bisogno, l'impegno profuso dalla CGIL per la nostra categoria ma anche per chiedere ad uno strettissimo collaboratore di Susanna Camusso, maggiori dettagli sulle operazioni nazionali attualmente in corso per ottenere l'accreditamento presso il nostro datore di lavoro e superare, una volta per tutte, il vulnus dell'articolo 2. 
Nel frattempo, come annunciato da Andrea Montagni durante la scorsa assemblea, la FILCAMS si appresta ad apporre la propria firma sul nostro Contratto di Lavoro (CCNL), accanto a quelle di FISASCAT CISL e UIL-TuCS UIL. Un atto che non certifica alcun "entusiasmo" verso il nostro Contratto ma che accetta i termini contrattuali in essere, come presupposto per intavolare ogni futura trattativa.
Speriamo di vederVi tutti perché questa è una vittoria che riguarda ognuno di noi.

5 commenti:

  1. siamo in attesa dell'arrivo della libu anche qui a vicenza

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Collega, ci prendi in giro? La LIBU a Vicenza già c'è da un bel po': la prossima volta partecipa alle nostre assemblee, vedrai.

      Elimina
  2. guarda che c'ero anchio all'asemblea intendevo con le tessere ative e con aseml
    ble autorizzate con rapresentati che possono fare attivita riconosciute dal cpo

    RispondiElimina
  3. scusa intendevo con rapresentanti votati con il riconoscimento da parte del cpo della libu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La RSA di Sigonella non ha a che fare con la LIBU: la rappresentanza eletta a Sigonella è FILCAMS CGIL. Vicenza ha già raccolto 40 deleghe FILCAMS e presto indirà un'assemblea per eleggere la RSA. Resta in contatto con questo blog, verrai presto informato.

      Elimina