Nuovo sito, stesso impegno!

Seguici sulla nostra nuova pagina informativa Facebook CGIL: Coord Filcams Basi USA e NATO per il Personale Italiano.
Che aspetti? Siamo sempre noi, ancora più forti e ad un solo click di distanza!

mercoledì 7 ottobre 2015

Nuovo Capitolo

Amici, Compagni,
giorno 3 ottobre è iniziato per tutti noi un nuovo capitolo nella battaglia per la libera scelta sindacale nelle Basi USA e NATO: il primo coordinamento nazionale FILCAMS dei Lavoratori Italiani delle Basi dà ufficialmente il via ad una nuova struttura che, aspettando la normalizzazione dei rapporti tra la CGIL e l'amministrazione delle Basi USA, inizierà a svolgere i compiti di rappresentanza, attraverso la propria RSA e le Segreterie territoriali.
Tra le decisioni prese durante l'incontro, i cui dettagli possono leggersi dai seguenti link:
c'è stata anche la scelta di creare una pagina informativa su Facebook (CGIL: Coord Filcams Basi USA e NATO per il Personale Italiano) la quale non solo ingloberà gli argomenti trattati dal nostro blog ma si arricchirà del contributo delle Segreterie FILCAMS, del Coordinamento Nazionale e delle RSA di ogni installazione USA e NATO in Italia. Oltre a questa pagina Facebook, la FILCAMS nazionale si accinge a creare nel proprio sito web (http://www.filcams.cgil.it) una sezione dedicata alla nostra categoria, che funga anche da libreria documentale per tutte le iniziative che ci riguarderanno a partire da oggi.
Molti di noi erano e restano affezionati a questo blog, ma adesso è necessario "crescere" per il bene della categoria: la LIBU deve per forza cambiare pelle, uscire dal bozzolo per affrontare le importanti sfide del prossimo futuro. Sia chiaro: siamo sempre noi, sia qui che su Facebook, sempre determinati, sempre dalla parte dei lavoratori.
E adesso speriamo, anche col Vostro aiuto, di poter ampliare i nostri servizi di comunicazione e informazione, un aspetto che riteniamo essenziale per il completo coinvolgimento di tutti i lavoratori; non solo per la nostra battaglia di libertà ma anche per la qualità di una rappresentanza al passo coi tempi.
E allora, non senza un pizzico di nostalgia, lasciateci salutarVi in questo modo: 
Arrivederci e.... Benvenuti!

Nessun commento:

Posta un commento